Castaldo Arredamenti: la famiglia, cuore della casa.

maggio 16, 2017 5:52 pm

“Questa è la vera natura della casa: il luogo della pace; il rifugio non soltanto dal torto, ma anche da ogni paura, dubbio e discordia.”
John Ruskin

“Solo attorno a una donna che ama può formarsi una famiglia.”
August Wilhelm Von Schlegel

Maggio potremmo definirlo il mese della famiglia: dal Giorno dei Fratelli e delle Sorelle (2 maggio) alla Festa della Mamma (14 maggio), fino alla Giornata Internazionale della Famiglia (15 maggio).
Oggi noi di Castaldo Arredamenti compiremo un viaggio che giungerà all’origine del nucleo familiare, o almeno lo porteremo a termine dal nostro punto di vista, ovvero quello dell’arredo.  Moltissimi genitori e neo genitori, in seguito alla lieta notizia del prossimo arrivo di un bambino, decidono di ideare, progettare, preparare con netto anticipo la cameretta del pargolo. Creatività, fantasia, estetica, decorazioni, sicurezza e praticità: le future mamme e i futuri papà daranno molta importanza a tutti questi aspetti, prestando la dovuta attenzione a tutto ciò che andrà ad arredare la camera.

Il consiglio è quello di dipingere le pareti con colori chiari. Le tinte dell’azzurro e del verde acqua favoriranno la diffusione di un clima sereno, mentre il giallo chiaro emanerà una sensazione di “caldo abbraccio”. Le vernici e le tinteggiature applicate per dare colore dovranno essere atossiche e lavabili, in quanto è probabile che il bimbo, crescendo, sporchi le pareti o le usi per disegnare.  Per il pavimento andrebbero evitate sostanze tossiche come colle, lucidanti speciali, ecc. La moquette è sconsigliata perché ferma molta sporcizia, polvere, favorendo la proliferazione di acari che possono essere fonte di allergie e malattie respiratorie. L’ideale sarebbe un parquet o un pavimento in marmo, ceramica o linoleum; in questo caso sarà più semplice pulire in caso di ‘incidenti’. Sul pavimento ponete tappeti morbidi, facilmente lavabili in lavatrice, privi di frange e di buona qualità. L’arredamento, oltre a soddisfare l’estetica, risponderà al criterio di praticità, privo di spigoli pericolosi e realizzato in materiale atossico.

Gli elementi essenziali per la stanzetta sono:
•    la culla, che dovrà essere leggera per poter essere spostata facilmente da una stanza all’altra
•    il lettino, che deve essere dotato di sponde alte almeno 75 cm
•    il fasciatoio
•    un armadio per la biancheria e il vestiario del bebè
•    un mobile-contenitore per tutti i suoi giocattoli.

La cameretta dovrà essere pensata come confortevole, arredata in modo che possa destare allegria e serenità al piccolo, in quanto qui dormirà, giocherà, sperimenterà, crescerà. Come scegliere allora l’arredo per la cameretta? Conoscere le esigenze del piccolo, a seconda della sua età, assicurandosi del corretto utilizzo delle cose.

Bisogna pensare a:
•    Comodità
•    Semplicità
•    Igiene
•    Sicurezza
Essenziale è la valutazione delle diverse esigenze del bambino:
•    riposo
•    cambio/igiene
•    gioco
Attenzione sarà prestata ai materiali e agli accessori, rispettando le norme igieniche e di sicurezza, evitando tutto quello che può significare un pericolo per il piccolo.

Gli accessori “indispensabili”:
•    la culla
•    il lettino con sponde
•    il fasciatoio
•    la vaschetta per il bagnetto
Questi sono gli elementi che andranno a comporre la cameretta. Sono indispensabili? No. Sono utili? Sì. La verità è che le esigenze cambiano a seconda del genitore, del bambino e della propria casa. Noi di Castaldo Arredamenti, con le nostre consulenze, la nostra esperienza, il nostro supporto, e con la qualità e la convenienza delle nostre proposte, vogliamo accompagnarmi e guidarvi in questo viaggio.


Servizio clienti
SERVIZIO CLIENTI
+39 081 8242194
+39 081 8246403
Pagamenti accettati
CARTE DI CREDITO
Possibilità di pagare con carte di credito
Montaggio
MONTAGGIO
Servizio montaggio gratuito

Trasporto
TRASPORTO
Servizio di trasporto gratuito